Pulizia e manutenzione

1. Lavaggio iniziale

Per il lavaggio iniziale si consiglia l’utilizzo di un detergente neutro come Fila Cleaner diluito in acqua secondo un rapporto di 1:30.

Prodotto: Fila Cleaner diluito in acqua 1:30

Resa: 2 l per 100 m²
Attrezzatura: Monospazzola con disco morbido, aspiraliquidi, spazzolone, straccio.

Procedura: Dopo aver pulito bene e bagnato la superficie, distribuire uniformemente la soluzione 1:30 di Fila Cleaner e successivamente, aiutandosi con monospazzola munita di disco non abrasivo oppure spazzolone con straccio, pulire energicamente. (Quando l’operazione viene eseguita a mano con spazzolone, si raccomanda di sciacquare spesso lo straccio nella soluzione di lavaggio). Risciacquare accuratamente con acqua pulita, aiutandosi eventualmente con macchina aspiraliquidi.

2. Protezione antimacchia

Prodotto: Fila MP/90 impermeabilizzante idro/oleorepellente a base solvente.
Resa: circa 5 l per 100 m²
Attrezzatura: Pennellessa
Procedura: A pavimento perfettamente asciutto e pulito, applicare in modo uniforme e continuo, con una pennellessa, una mano di Fila MP/90. Dopo 24 ore, togliere eventuali eccessi di prodotto, con un panno imbevuto di Fila Solv.

3. Manutenzione ordinaria

  • Per la manutenzione ordinaria si consiglia il lavaggio con Fila Cleaner appropriatamente diluito in acqua. Con una diluizione di 1:200 non è necessario il risciacquo. Il prodotto può essere usato anche con macchine lavasciuga.
  • Una volta all’anno circa, o comunque quando lo si ritiene necessario, si consiglia di rinnovare la protezione della cera applicando su pavimento pulito una soluzione di Fila Classic diluita in acqua (2-3 bicchieri di cera in 5 l d’acqua).

Una volta trattato, il materiale deve essere mantenuto con una pulizia ordinaria. Scopo della manutenzione è di rimuovere lo sporco e di rinforzare lo strato di protezione eventualmente usurato. La manutenzione si esegue regolarmente ed è essenziale usare modalità e prodotti tali da non intaccare la protezione assicurata con il trattamento iniziale. Gli interventi vanno graduati in base alla necessità (stato di usura).

pulizia_01

 

 

 

 

 

 

 

 

FILA GREEN ACTION PROTEGGE LA TERRA

Marmo con finitura levigata-lucida-spazzolata

1. Lavaggio iniziale

Per il lavaggio iniziale si consiglia l’utilizzo di un detergente neutro come Fila Cleaner diluito in acqua secondo un rapporto di 1:30.
Prodotto:    Fila Cleaner diluito in acqua 1:30
Resa:    2 l per 100 m²
Attrezzatura:    Monospazzola con disco morbido, aspiraliquidi, spazzolone, straccio.
Procedura:    Dopo aver pulito bene e bagnato la superficie, distribuire uniformemente la soluzione 1:30 di Fila Cleaner e successivamente, aiutandosi con monospazzola munita di disco non abrasivo oppure spazzolone con straccio, pulire energicamente. (Quando l’operazione viene eseguita a mano con spazzolone, si raccomanda di sciacquare spesso lo straccio nella soluzione di lavaggio). Risciacquare accuratamente con acqua pulita, aiutandosi eventualmente con macchina aspiraliquidi.

2. Protezione antimacchia

Prodotto:    Fila MP/90 impermeabilizzante idro/oleorepellente a base solvente.
Resa:    circa 5 l per 100 m²
Attrezzatura:    Pennellessa
Procedura:    A pavimento perfettamente asciutto e pulito, applicare in modo uniforme e continuo, con una pennellessa una mano di Fila MP/90. Dopo 24 ore togliere eventuali eccessi di prodotto con un panno imbevuto di Fila Solv. Attenzione: si ricorda che Fila MP/90 non protegge il marmo e le pietre calcaree da sostanze di natura acida.

3. Manutenzione ordinaria

•    Per la manutenzione ordinaria si consiglia il lavaggio con Fila Cleaner appropriatamente diluito in acqua. Con una diluizione di 1:200 non è necessario il risciacquo. Il prodotto può essere usato anche con macchine lavasciuga.
•    Una volta ogni due mesi circa, o comunque quando lo si ritiene necessario, si consiglia di rinnovare la protezione della cera applicando su pavimento pulito una soluzione di Fila Classic diluita in acqua (2-3 bicchieri di cera in 5 l d’acqua).

Una volta trattato, il materiale deve essere mantenuto con una pulizia ordinaria. Scopo della manutenzione è di rimuovere lo sporco e di rinforzare lo strato di protezione eventualmente usurato. La manutenzione si esegue regolarmente ed è essenziale usare modalità e prodotti tali da non intaccare la protezione assicurata con il trattamento iniziale. Gli interventi vanno graduati in base alla necessità (stato di usura).

pulizia_01

 

 

 

 

 

 

FILA GREEN ACTION PROTEGGE LA TERRA

1. Lavaggio iniziale

Per il lavaggio iniziale si consiglia l’utilizzo di un detergente neutro come Fila Cleaner diluito in acqua secondo un rapporto di 1:30.
Prodotto:    Fila Cleaner diluito in acqua 1:30
Resa:    2 l per 100 m²
Attrezzatura:    Monospazzola con disco morbido, aspiraliquidi, spazzolone, straccio.
Procedura:    Dopo aver pulito bene e bagnato la superficie, distribuire uniformemente la soluzione 1:30 di Fila Cleaner e successivamente, aiutandosi con monospazzola munita di disco non abrasivo oppure spazzolone con straccio, pulire energicamente. (Quando l’operazione viene eseguita a mano con spazzolone, si raccomanda di sciacquare spesso lo straccio nella soluzione di lavaggio). Risciacquare accuratamente con acqua pulita, aiutandosi eventualmente con macchina aspiraliquidi.

2. Protezione antimacchia

Prodotto:    Fila MP/90 impermeabilizzante idro/oleorepellente a base solvente.
Resa:    circa 5 l per 100 m²
Attrezzatura:    Pennellessa
Procedura:    A pavimento perfettamente asciutto e pulito, applicare in modo uniforme e continuo, con una pennellessa una mano di Fila MP/90. Dopo 24 ore togliere eventuali eccessi di prodotto con un panno imbevuto di Fila Solv. Attenzione: si ricorda che Fila MP/90 non protegge il marmo e le pietre calcaree da sostanze di natura acida.

3. Manutenzione ordinaria

•    Per la manutenzione ordinaria si consiglia il lavaggio con Fila Cleaner appropriatamente diluito in acqua. Con una diluizione di 1:200 non è necessario il risciacquo. Il prodotto può essere usato anche con macchine lavasciuga.
•    Una volta ogni due mesi circa, o comunque quando lo si ritiene necessario, si consiglia di rinnovare la protezione della cera applicando su pavimento pulito una soluzione di Fila Classic diluita in acqua (2-3 bicchieri di cera in 5 l d’acqua).

Una volta trattato, il materiale deve essere mantenuto con una pulizia ordinaria. Scopo della manutenzione è di rimuovere lo sporco e di rinforzare lo strato di protezione eventualmente usurato. La manutenzione si esegue regolarmente ed è essenziale usare modalità e prodotti tali da non intaccare la protezione assicurata con il trattamento iniziale. Gli interventi vanno graduati in base alla necessità (stato di usura).

 

 

pulizia_01

 

 

 

FILA GREEN ACTION PROTEGGE LA TERRA

1. Lavaggio iniziale

Per il lavaggio iniziale si consiglia l’utilizzo di un detergente acido Fila Deterdek diluito in acqua secondo un rapporto di 1:10.
Prodotto:    Fila Deterdek diluito in acqua 1:10
Resa:    3,5 l per 100 m²
Attrezzatura:    Monospazzola con disco morbido, aspiraliquidi, spazzolone, straccio.
Procedura:    Dopo aver pulito bene e bagnato la superficie, distribuire uniformemente la soluzione 1:10 di Fila Derdek e successivamente, aiutandosi con monospazzola munita di disco non abrasivo oppure spazzolone con straccio, pulire energicamente. (Quando l’operazione viene eseguita a mano con spazzolone, si raccomanda di sciacquare spesso lo straccio nella soluzione di lavaggio). Risciacquare accuratamente con acqua pulita, aiutandosi eventualmente con macchina aspiraliquidi.

2. Protezione antimacchia

Prodotto:    Fila Hydrorep combinato con FilaFob trattamento antimacchia idrorepellente base solvente.
Resa:    circa 5 l per 100 m²
Attrezzatura:    Pennellessa
Procedura:    Su superficie perfettamente pulita e asciutta, applicare con una pennellessa in modo regolare e abbondante Fila Hydrorep. Su superfici verticali applicare a spruzzo (sistema airless) dosando il prodotto a rifiuto. Il prodotto va applicato, a seconda del potere di assorbimento del supporto, in una o due mani, a distanza di 24 ore l’una dall’altra. Per pietre naturali poco assorbenti (es: ardesia) in una mano; per cemento e pietre naturali più assorbenti, in due mani. Nel caso di superfici esterne cui si voglia impartire anche oleorepellenza, applicare dopo 24 ore una mano a finire di Filafob con una pennellessa. (Se la superficie ha residui di umidità trattare con Fila W 68: applicare con pennello o vello su pavimento perfettamente pulito. Essendo a base acqua sopporta situazioni di umidità residua, perciò l’applicazione può essere fatta dopo il lavaggio iniziale).

3. Manutenzione ordinaria

•    Per la manutenzione ordinaria si consiglia il lavaggio con Fila Cleaner appropriatamente diluito in acqua. Con una diluizione di 1:200 non è necessario il risciacquo. Il prodotto può essere usato anche con macchine lavasciuga.

Una volta trattato, il materiale deve essere mantenuto con una pulizia ordinaria. Scopo della manutenzione è di rimuovere lo sporco e di rinforzare lo strato di protezione eventualmente usurato. La manutenzione si esegue regolarmente ed è essenziale usare modalità e prodotti tali da non intaccare la protezione assicurata con il trattamento iniziale. Gli interventi vanno graduati in base alla necessità (stato di usura).

 

pulizia_02

 

FILA GREEN ACTION PROTEGGE LA TERRA

1. Lavaggio iniziale

Per il lavaggio iniziale si consiglia l’utilizzo di un detergente neutro come Fila Cleaner diluito in acqua secondo un rapporto di 1:30.
Prodotto:        Fila Cleaner diluito in acqua 1:30
Resa:    2 l per 100 m²
Attrezzatura:        Monospazzola con disco morbido, aspiraliquidi, spazzolone, straccio.
Procedura:    Dopo aver pulito bene e bagnato la superficie, distribuire uniformemente la soluzione 1:30 di Fila Cleaner e successivamente, aiutandosi con monospazzola munita di disco non abrasivo oppure spazzolone con straccio, pulire energicamente. (Quando l’operazione viene eseguita a mano con spazzolone, si raccomanda di sciacquare spesso lo straccio nella soluzione di lavaggio). Risciacquare accuratamente con acqua pulita, aiutandosi eventualmente con macchina aspiraliquidi.

2. Protezione antimacchia

Prodotto:    Fila W 68  impermeabilizzante idro/oleorepellente a base acqua.
Resa:    circa 5 l per 100 m²
Attrezzatura:    Pennellessa
Procedura:        No diluizione: pronto all’uso
Applicazione per interni:
1. Applicare con pennello o vello su pavimento perfettamente pulito. Essendo a base acqua sopporta situazioni di umidità residua, perciò l’applicazione può essere fatta dopo il lavaggio iniziale.
2. Dopo 4 ore stendere due mani di una cera liquida scelta in base al risultato estetico che si vuole ottenere (Fila Matt = effetto opaco o Fila Satin = effetto satinato).
Applicazione per esterni:
Impiegato per l’impermeabilizzazione di una superficie esterna, richiede due mani (Bagnato su Bagnato). Non usare poi cere di finitura.
Attenzione: si ricorda che Fila W 68 non protegge il marmo e le pietre calcaree da sostanze di natura acida.

3. Protezione antisporco

Per pavimenti interni usurati che manifestano una elevata porosità si consiglia di trattare dopo il W 68 e prima delle cere con Fila Jet
Prodotto:    Fila Jet  protettivo antisporco – anti usura a base acqua
Resa:    circa 5 l per 150 m²
Attrezzatura:    Straccio
Procedura:    No diluizione: pronto all’uso. Stendere puro con uno straccio e attendere l’asciugatura. Non occorre lucidare.
Di seguito al Fila Jet si utilizza una cera: Fila Longlife (per un effetto lucido), Fila Satin (per un effetto satinato), Fila Matt (per un effetto opaco).

4. Manutenzione ordinaria

•    Per la manutenzione ordinaria si consiglia il lavaggio con Fila Cleaner appropriatamente diluito in acqua. Con una diluizione di 1:200 non è necessario il risciacquo. Il prodotto può essere usato anche con macchine lavasciuga.
•    Una volta ogni due mesi circa, o comunque quando lo si ritiene necessario, si consiglia di rinnovare la protezione della cera applicando su pavimento pulito una soluzione di cera diluita in acqua (2-3 bicchieri di cera in 5 l d’acqua). È possibile scegliere tra Fila Matt (effetto opaco), Fila Satin (effetto satinato), o Fila Longlife (effetto lucido).

Una volta trattato, il materiale deve essere mantenuto con una pulizia ordinaria. Scopo della manutenzione è di rimuovere lo sporco e di rinforzare lo strato di protezione eventualmente usurato. La manutenzione si esegue regolarmente ed è essenziale usare modalità e prodotti tali da non intaccare la protezione assicurata con il trattamento iniziale. Gli interventi vanno graduati in base alla necessità (stato di usura).

pulizia_03

 

 

 

 

 

 

FILA GREEN ACTION PROTEGGE LA TERRA

1. Lavaggio iniziale

Per il lavaggio iniziale si consiglia l’utilizzo di un detergente neutro come Fila Cleaner diluito in acqua secondo un rapporto di 1:30.

Prodotto:    Fila Cleaner diluito in acqua 1:30
Resa:    2 l per 100 m²
Attrezzatura:    Monospazzola con disco morbido, aspiraliquidi, spazzolone, straccio.
Procedura:    Dopo aver pulito bene e bagnato la superficie, distribuire uniformemente la soluzione 1:30 di Fila Cleaner e successivamente, aiutandosi con monospazzola munita di disco non abrasivo oppure spazzolone con straccio, pulire energicamente. (Quando l’operazione viene eseguita a mano con spazzolone, si raccomanda di sciacquare spesso lo straccio nella soluzione di lavaggio). Risciacquare accuratamente con acqua pulita, aiutandosi eventualmente con macchina aspiraliquidi.

2. Protezione antimacchia

Prodotto:    Fila MP/90 impermeabilizzante idro/oleorepellente a base solvente.
Resa:    circa 5 l per 100 m²
Attrezzatura:    Pennellessa
Procedura:    A pavimento perfettamente asciutto e pulito, applicare in modo uniforme e continuo con una pennellessa una mano di Fila MP/90. Dopo 24 ore togliere eventuali eccessi di prodotto con un panno imbevuto di Fila Solv. Attenzione: si ricorda che Fila MP/90 non protegge il marmo e le pietre calcaree da sostanze di natura acida.

3. Manutenzione ordinaria

•    Per la manutenzione ordinaria si consiglia il lavaggio con Fila Cleaner appropriatamente diluito in acqua. Con una diluizione di 1:200 non è necessario il risciacquo. Il prodotto può essere usato anche con macchine lavasciuga.
•    Una volta ogni due mesi circa, o comunque quando lo si ritiene necessario, si consiglia di rinnovare la protezione della cera applicando su pavimento pulito una soluzione di Fila Classic diluita in acqua (2-3 bicchieri di cera in 5 l d’acqua).

Una volta trattato, il materiale deve essere mantenuto con una pulizia ordinaria. Scopo della manutenzione è di rimuovere lo sporco e di rinforzare lo strato di protezione eventualmente usurato. La manutenzione si esegue regolarmente ed è essenziale usare modalità e prodotti tali da non intaccare la protezione assicurata con il trattamento iniziale. Gli interventi vanno graduati in base alla necessità (stato di usura).

pulizia_01

 

 

 

 

 

 

 

 

FILA GREEN ACTION PROTEGGE LA TERRA

1. Lavaggio iniziale

Il lavaggio iniziale è un’operazione fondamentale per rimuovere i residui di posa e lo sporco del cantiere, nonché per il buon esito del trattamento di protezione.
Prodotto:    Fila Cleaner: (detergente neutro) diluito 1:30 in acqua.
Resa:    3  l per 100 m2.
Attrezzatura:    Monospazzola (disco rosso o verde), spazzolone, aspiraliquidi.
Procedura:     Il lavaggio va eseguito con Fila Cleaner diluito 1:30 in acqua. Dopo aver spazzato bene e bagnato con acqua il pavimento, stendere la soluzione di detergente. Lasciare agire per qualche minuto quindi intervenire con monospazzola oppure con spazzolone e straccio. Raccogliere il residuo con aspiraliquidi o straccio; infine, risciacquare accuratamente con acqua, raccogliendo nuovamente il residuo.

2. Protezione per pavimenti interni

Per proteggere la superficie da macchie di natura oleosa e acquosa si consiglia l’applicazione di un prodotto antimacchia come Fila W/68, seguito da una cera di finitura a scelta.
Prodotto:    Fila W/68; Fila Matt, Fila Satin, Fila Longlife.
Resa:    Fila W/68: circa 5-10 l per 100 m2; Fila Matt, Satin, Longlife: 2-3 l per 100 m2.
Procedura:     A pavimento asciutto e pulito stendere in modo uniforme una mano di Fila W/68. Dopo almeno 4 ore si può completare il trattamento con una cera di finitura da scegliere tra Fila Matt (effetto opaco), Fila Satin (effetto satinato), o Fila Longlife (effetto lucido).

3. Manutenzione ordinaria

•    Per la manutenzione ordinaria si consiglia il lavaggio con Fila Cleaner appropriatamente diluito in acqua. Con una diluizione di 1:200 non è necessario il risciacquo. Il prodotto può essere usato anche con macchine lavasciuga.
•    Una volta ogni due mesi circa, o comunque quando lo si ritiene necessario, si consiglia di rinnovare la protezione della cera applicando su pavimento pulito una soluzione di cera diluita in acqua (2-3 bicchieri di cera in 5 l d’acqua). È possibile scegliere tra Fila Matt (effetto opaco), Fila Satin (effetto satinato), o Fila Longlife (effetto lucido).

Una volta trattato, il materiale deve essere mantenuto con una pulizia ordinaria. Scopo della manutenzione è di rimuovere lo sporco e di rinforzare lo strato di protezione eventualmente usurato. La manutenzione si esegue regolarmente ed è essenziale usare modalità e prodotti tali da non intaccare la protezione assicurata con il trattamento iniziale. Gli interventi vanno graduati in base alla necessità (stato di usura).

pulizia_04

 

 

 

 

 

 

 

 

FILA GREEN ACTION PROTEGGE LA TERRA

Per pavimenti e rivestimenti a frequente contatto con l’acqua, come docce, top bagno e piscine, si consiglia:

1. Lavaggio iniziale

Prodotto:     Fila Cleaner: (detergente neutro) diluito 1:30 in acqua.
Resa:    3  l per 100 m²
Attrezzatura:    Monospazzola (disco rosso o verde), spazzolone, aspiraliquidi.
Procedura:     Il lavaggio va eseguito con Fila Cleaner diluito 1:30 in acqua. Dopo aver spazzato bene e bagnato con acqua il pavimento, stendere la soluzione di detergente. Lasciare agire per qualche minuto quindi intervenire con monospazzola oppure con spazzolone e straccio. Raccogliere il residuo con aspiraliquidi o straccio; infine risciacquare accuratamente con acqua, raccogliendo nuovamente il residuo.

2. Protezione antimacchia

Prodotto:    Fila Hydrorep combinato con FilaFob trattamento antimacchia idroreppellente base solvente.
Resa:    circa 5 l per 100 m²
Attrezzatura:    Pennellessa
Procedura:    Su superficie perfettamente pulita e asciutta, applicare con una pennellessa in modo regolare e abbondante Fila Hydrorep. Su superfici verticali applicare a spruzzo (sistema airless), dosando il prodotto a rifiuto. Il prodotto va applicato a seconda del potere di assorbimento del supporto, in una o due mani, a distanza di 24 ore l’una dall’altra. Per pietre naturali poco assorbenti (es: ardesia) in una mano; per cemento e pietre naturali più assorbenti, in due mani. Nel caso di superfici esterne cui si voglia impartire anche oleorepellenza, applicare dopo 24 ore una mano a finire di FilaFob con una pennellessa.

pulizia_05

 

 

 

 

 

 

 

 

FILA GREEN ACTION PROTEGGE LA TERRA

Avvertenze Generali:

Quando si utilizzano pulitrici meccaniche si deve prestare attenzione a lavorare sempre con acqua pulita e provvedere a cambiarla al bisogno. Inoltre è importante adattare l’abrasione delle spazzole e dei pads della macchina al materiale posato. Se usati per lungo tempo, pads a grana ruvida agiscono come un abrasivo e asportano in breve lo strato superficiale impregnato che funge da protezione.

Per pavimenti sopraelevati già pretrattati il lavaggio iniziale deve essere effettuato con Fila Cleaner appropriatamente diluito in acqua. Con una diluizione di 1:100 effettuare  il risciacquo in maniera accurata: è necessario infatti togliere lo sporco-polvere del cantiere.

Per i rivestimenti ventilati e/o tradizionali  si consiglia il lavaggio con Fila Cleaner  diluito opportunamente in base allo sporco, per poi trattare con Hydrorep applicato a spruzzo (sistema airless), dosando il prodotto a rifiuto. Il prodotto va applicato a seconda del potere di assorbimento del supporto, in una o due mani, a distanza di 24 ore l’una dall’altra. Per pietre naturali poco assorbenti (es: ardesia) in una mano; per cemento e pietre naturali più assorbenti, in due mani.

Per la manutenzione straordinaria si consiglia di rivolgersi a personale esperto e qualificato, o chiedere al personale Ganmar o Fila, il quale sarà in grado di trasmettervi le informazioni corrette o mettervi in contatto con operatori qualificati. A richiesta un tecnico potrà eseguire un sopralluogo in cantiere per valutare correttamente eventuali interventi da programmare.

pulizia_06

 

 

 

 

 

 

 

 

FILA GREEN ACTION PROTEGGE LA TERRA