Marmocemento

Il marmocemento è un agglomerato composto per il 85% circa da graniglie di pietra naturale (marmo) e per il 15% da cemento quale legante, oltre che da una minima percentuale di pigmenti coloranti. La graniglia di pietra naturale viene miscelata con cemento ed acqua sottovuoto. Grazie ad un sofisticato procedimento si ottiene un blocco massiccio con struttura omogenea, che può essere poi lavorato come la pietra naturale, ottenendo lavorati quali davanzali, rivestimenti di pavimenti e di scale. Le caratteristiche cromatiche sono molteplici, a seconda del colore della graniglia e della miscela utilizzata. Le dimensioni della graniglia sono essenzialmente due: 0/7 mm la più piccola e 0/25 mm la più grande. La pietra ricomposta presenta innumerevoli vantaggi:

– i parametri tecnici e l’alta qualità rimangono costanti, trattandosi di un materiale prodotto industrialmente;

– l’omogeneità di colori e struttura caratterizza anche i grandi quantitativi;

– possibilità di sviluppare colori individuali secondo le richieste del cliente;

– possibilità di utilizzo di grandi formati con spessori sottili;

– manutenzione facile ed economica.

Dati tecnici (secondo EN 13748-1)

 Tipo di prova

 Unità di misura

 Valore

 Peso specifico  g/cm³  2,45
 Resistenza alla flessione  N/mm²  > 7
 Assorbimento d’acqua  Vol. %  < 6
 Resistenza all’abrasione  cm³/50 cm³  <20
 Resistenza alla compressione  N/mm²  >73
 Resistenza al fuoco  A1 fe  Non infiammabile

 

Su richiesta possiamo fornire i dati specifici di ogni singolo materiale.